Elettronegatività

Elettronegatività

L’elettronegatività è una proprietà fisica degli elementi e consiste nella loro capacità di attrarre a sé altri elettroni in modo da formare dei legami con altri atomi dello stesso elemento…
L’effetto fotoelettrico

L’effetto fotoelettrico

L’effetto fotoelettrico è il fenomeno di un metallo che quando viene investito da radiazioni elettromagnetiche della giusta lunghezza d’onda, alcuni elettroni fuoriescono da esso. Questo fenomeno venne scoperto dal fisico…
Le radiazioni elettromagnetiche

Le radiazioni elettromagnetiche

Le radiazioni elettromagnetiche sono una forma di energia luminosa che si propaga anche nel vuoto e che può essere spiegata come un fenomeno ondulatorio. Come tutte le altre onde, queste…
La radioattività

La radioattività

La radioattività è un fenomeno che porta i nuclei instabili di alcuni atomi ad emettere radiazioni fino a trasformarsi in nuclei di atomi diversi. Di solito sono soltanto alcuni isotopi…
I quark

I quark

I quark sono delle particelle elementari di diverso tipo e caratteristiche. I due principali (chiamati up e down, in italiano sopra e sotto) si uniscono per dare la carica elettrica…
Il modello atomico di Rutherford

Il modello atomico di Rutherford

Il modello atomico di Rutherford è un modello dell’atomo stabilito nel 1911 secondo cui l’atomo è una sfera dove al centro c’è la parte principale dotata di carica positiva formata…
Il protone

Il protone

Il protone (simbolo p+) è la più piccola particella con carica elettrica positiva che si trova in tutti gli atomi. Già prima che venisse dimostrata la sua esistenza si riteneva…
L’elettrone

L’elettrone

L’elettrone (simbolo e–) è la più piccola particella con carica elettrica negativa presente in maniera stabile in tutti gli atomi. L’esistenza dell’elettrone venne dimostrata dal fisico inglese J.J.Thomson che studiava…
La legge di Coulomb

La legge di Coulomb

La legge di Coulomb afferma che l’intensità della forza che si manifesta tra due cariche elettriche è direttamente proporzionale alla loro quantità e inversamente proporzionale al quadrato della loro distanza.…