La regola del parallelogramma

La regola del parallelogramma

La regola del parallelogramma è uno dei modi per ricavare la somma di due vettori e disegnare il vettore risultante. Il parallelogramma viene creato facendo coincidere l’origine dei due vettori…
Il prodotto scalare tra due vettori

Il prodotto scalare tra due vettori

Il prodotto scalare tra due vettori è il prodotto ottenuto moltiplicando tra loro i moduli dei due vettori e il coseno dell’angolo compreso tra di loro. Il risultato sarà una…
Le proiezioni ortogonali

Le proiezioni ortogonali

Le proiezioni ortogonali di un oggetto su una retta sono i punti di intersezione tra i segmenti perpendicolari che partono dai punti dell’oggetto e arrivano sulla retta formando con essa…
La scomposizione di un vettore

La scomposizione di un vettore

La scomposizione di un vettore consiste nella proiezione ortogonale della sua punta lungo due direzioni interessate per rappresentare i due vettori la cui somma dà quello da scomporre e di…
Il metodo punta-coda

Il metodo punta-coda

Il metodo punta-coda è uno dei procedimenti usati per calcolare la somma di due vettori in maniera grafica. Consiste nel considerare i vari vettori come dei segmenti consecutivi e unire…
Il vettore spostamento

Il vettore spostamento

Il vettore spostamento è un vettore che indica la posizione finale di un oggetto in movimento rispetto alla sua posizione iniziale, detta origine. Viene rappresentato da una freccia orientata verso…
L’errore sistematico

L’errore sistematico

L’errore sistematico è un tipo di errore, per eccesso o per difetto, che si verifica ogni volta che si fa una misurazione ed è dovuto non al semplice caso ma…
L’errore di sensibilità

L’errore di sensibilità

L’errore di sensibilità è legato al limite minimo di misurazione di uno strumento e viene utilizzato per stabilire quanto può essere incerta la misurazione che facciamo. Viene chiamato in questo…
L’errore assoluto

L’errore assoluto

L’errore assoluto di una misurazione indica l’errore massimo che può fare uno strumento a causa del suo limite minimo di misurazione. Una qualsiasi grandezza fisica può essere misurata e gli…
L’errore relativo di una misurazione

L’errore relativo di una misurazione

L’errore relativo di una misurazione è il rapporto tra l’errore assoluto dovuto al limite dello strumento usato nelle misurazioni e il valore più preciso ottenuto con questo strumento. Nella vita…