La forza peso

La forza peso

La forza peso è una grandezza vettoriale perpendicolare alla superfice di un pianeta e diretta verso il basso e viene definita come la forza che attrae un corpo verso il centro del pianeta in cui si trova quando non ha nessun appoggio che lo tiene fermo.

Questa grandezza è direttamente collegata alla massa di un oggetto ma è diversa in quanto la massa di un corpo rimane tale e quale in qualsiasi pianeta si trovi mentre il peso dipende dall’attrazione di gravità che ciascun pianeta esercita sugli oggetti che si trovano nelle sue prossimità.

Una forza esercita sempre lo spostamento o la deformazione di un corpo a meno che non ci sia qualcosa che annulli tale forza. In questo caso un oggetto lasciato nel vuoto verrebbe attratto dal pianeta in cui si trova e cadrebbe a terra.

Vedi anche: I vettori

Misura e formule della forza peso

Per misurare l’intensità del peso di un oggetto si utilizza il dinamometro a cui viene collegata una molla in una delle sue estremità. Quando nell’altra estremità viene fissato un oggetto di una certa massa, questa si allungherà di conseguenza. La molla si trova all’interno di un cilindro graduato che indica l’intensità della forza che il peso esercita sulla molla.

La massa di un corpo viene invece misurata su una bilancia in quanto la forza peso viene annullata se l’oggetto si trova già a terra o su qualcosa che lo tenga fermo, che ne impedisca la caduta. Se facciamo degli esperimenti riscontreremo che due oggetti diversi che hanno la stessa massa hanno anche lo stesso peso.

La massa e il peso sono, inoltre, due grandezze direttamente proporzionali in quanto raddoppiando la prima raddoppia anche l’altra, se triplica la prima lo fa anche la seconda grandezza. Semplificando, al variare della massa anche la forza peso varia allo stesso modo. Questo significa anche che il rapporto, indicato con il simbolo g, tra il peso e la massa di un corpo è sempre lo stesso e per questo motivo viene chiamato costante e le formule sono:

  • P / m = g;
    • P = m ∙ g
    • m = P / g

La costante di proporzionalità tra peso e massa non è lo stesso in tutto il pianeta perché viene influenzata leggermente anche dall’altitudine in cui si trova l’oggetto. Per semplicità viene preso come riferimento quella esercitata al 45° parallelo e al livello del mare: 9,81 N / Kg, dove N sta per Newton l’unità di misura delle forze.

Vedi anche: Il reticolato geografico, sistema di riferimento per la Terra

/ 5
Grazie per aver votato!