Tradurre una pagina web

A volte possiamo trovare mentre facciamo delle ricerche pagine e siti internet di lingua diversa dall’italiano. Ci sono modi per tradurre una pagine web? Si, anzi è possibile anche tradurre porzioni di testo all’interno della pagina.

Alcuni browser (come Microsoft Edge e Google Chrome) sono in grado di tradurre una pagina web senza bisogno di alcuna estensione. Quando apriamo una pagina o un sito straniero, automaticamente ci verrà chiesto se vogliamo la traduzione nella nostra lingua.

Chrome è in grado di tradurre automaticamente più siti web rispetto al browser della Microsoft, ma Edge ha comunque il vantaggio di poter selezionare il testo che ci interessa e tradurlo cliccando con il tasto destro del mouse.

Per impostare la traduzione automatica su Edge basta cliccare i tre puntini e poi Impostazioni. Cliccare Lingue nella colonna di sinistra e poi abilitare la spunta Offri di tradurre le pagine che non sono in una lingua che posso leggere.

Per attivare la traduzione automatica su Chrome bisogna sempre andare in Impostazioni (vedi sopra) e cliccare su Lingue nella colonna di sinistra. Nella colonna di destra, cliccare su Lingua e abilitare la spunta Consenti di tradurre pagine in lingue che non conosci.

Strumenti ed estensioni per tradurre pagine web

Che dire se il browser che si usa non ha, o non supporta, il traduttore automatico, come Firefox o Opera? Una soluzione è quella di usare il sito di Google Traduttore o Bing Microsoft Translator. Basta inserire il testo che ci interessa o l’url (la stringa di testo che si trova nella barra degli indirizzi) della pagina web e avremo il sito tradotto nella nostra lingua.

Per inserire l’url dovremo prima selezionarlo nella pagina in lingua originale, cliccare con il tasto destro del mouse e poi cliccare su Copia. Infine, incollarlo con il tasto destro del mouse sul sito di traduzione. Cliccare poi sul riquadro della traduzione e ci si troverà nella pagina tradotta.

Clicca qui per tradurre una pagina web con Google Traduttore.

Clicca qui per tradurre pagine o siti web con Microsoft Bing.

Un’altra cosa che si potrebbe fare è cercare qualche estensione per la traduzione. Su Firefox basta aprire il menu, le tre lineette in alto a destra, e cliccare Componenti aggiuntivi. Per quanto riguarda Opera, basta cliccare i tre puntini in basso a sinistra e poi Estensioni. Sui browser basati su Chromium è possibile installare l’estensione di Google Translate direttamente da Chrome Web Store.

Quasi tutti i browser permettono di installare componenti aggiunti (o add-on), compresi strumenti di traduzione. Prima di scaricare qualcosa è bene guardare sempre le recensioni e le valutazioni.

Clicca qui per installare l’estensione ufficiale di Google Traduttore

Se si utilizza Opera, a questo link si possono vedere quali sono i traduttori disponibili

Cliccando qui si possono cercare i traduttori per Firefox