Gli Achemenidi

Gli Achemenidi

Gli Achemenidi sono stati coloro che fondarono l’impero persiano. Da loro discese infatti Ciro II.

Devono il loro nome al loro antenato Achemene che, secondo la tradizione persiana e greca, dovette fuggire dall’Elam dopo che il re assiro Assurbanipal la conquistò, e rifugiarsi a Susiana. Lì fondò il regno elamita di Anzan.

La dinastia achemenide prese vigore con Ciro II (560 – 530) che conquistò Babilonia nel 539 e fondò l’impero persiano. I sui discendenti, tra cui Dario I, Serse I e Artaserse I, continuarono a regnare fino a quando l’impero venne sconfitto dai greci guidati da Alessandro Magno.

/ 5
Grazie per aver votato!