Dinastia almoravide

Dinastia almoravide

Gli Almoravidi fuorno una dinsastia musulmana berbera che dominò il Nord-ovest dell’Africa e parte della Spagna intorno al 1000-1200.

All’inizio erano dei riformatori religiosi guidati da ‛Abd Allah ibn Yasin, che gli aveva inculcato l’ardore religioso e per l’espansione dell’Islam. Cominciarono con la conquista del Sahara occidentale. Morto Yasin, il potere passò al suo generale Abu Bakr Ibn Umar, il quale lasciò il governo al cugino Yusuf ibn Tashfin. Quest’ultimo sconfisse Alfonso VI di Castiglia e si impadronì di gran parte della Spagna.

Il figlio di Tashfin, Alì (1106-1143) continuò l’espansione dell’impero ma venne spodestato dagli Almohadi. Questi, nel 1147, conquistarono la loro capitale Marrakech e posero fine alla dinastia almoravide.

/ 5
Grazie per aver votato!