Funzioni JavaScript | Guida base

In questa guida vedremo cosa sono le funzioni JavaScript.

Una funzione è un insieme di istruzioni contraddistinto da un nome e può essere riusato ogni volta che viene chiamato. Funziona come le variabili.

function saluto() {
   alert(“Ciao”);
}

Dopodiché, per richiamare la funzione scriverò:

saluto ();

Possiamo aggiungere più variabili separandoli con una virgola:

function prova(nome,età) {
   document.write(nome + “ha” + età + “anni”);
}
prova(Mark,13)
//Leggeremo "Mark ha 13 anni"

Operazioni matematiche

L’istruzione return è usata principalmente quando vogliamo eseguita un’operazione matematica. Bisogna specificarlo nella funzione.

function somma(x,y) {
   return(x + y);
}
var z = somma(7,8)
document.write(z);
//scriverà 15

Nel caso volessimo richiamare la funzione senza creare una variabile z:

function somma(x,y) {
   return(x + y);
}
document.write(somma(7,8);
//scriverà 15

Box Popup

Alert

Apre una finestra di avviso quando si carica la pagina web. Serve per essere certi di aver dato delle informazioni importanti all’utente. L’utente deve cliccare su “OK”, per continuare.

Usando:

alert(“Ciao”)

Genereremo un messaggio popup che mostra la scritta tra parentesi

Esempio visivo di una funzione in JavaScript

Per inserire una frase a capo useremo \n.

alert(“Ciao. \n Come stai?”)

Prompt

Si usa per chiedere all’utente di inserire un valore (es. un nome). I parametri sono 2, la frase che l’utente deve leggere e la casella dove l’utente scrive.

var user = prompt (“Inserisci il tuo nome utente”);
alert(user);

Confirm

I Box di conferma sono usati quando vogliamo che un utente verifichi o accetti qualcosa. Quando clicca su Ok, il programma lo considererà come vero mentre se clicca Cancel come falso (vedi le Istruzioni condizionali).

var result = confirm (“Vuoi davvero…?”);
if (result == true) {
  alert(“Testo1”);
}
else {
   alert(“Testo2”);
}

Qualcosa di simile viene usato anche per la finestre di conferma dei Cookie.

Funzioni JavaScript matematiche

Per creare una funzione matematica si usa l’oggetto Math. Nella tabella vengono indicate le proprietà e le relative descrizioni.

Proprietà Descrizione
E Costante di Eulero, base dei logaritmi naturali. Corrisponde approssimativamente a 2,718
LN2 Logaritmo di 2. Corrisponde approssimativamente a 0,693
LN10 Logaritmo di 10. Corrisponde approssimativamente a 2,303
LOG2E Logaritmo in base 2 della costante di Eulero. Corrisponde approssimativamente a 1,443
LOG10E Logaritmo in base 10 della costante di Eulero. Corrisponde approssimativamente a 0,434
PI Il pi greco, circa 3,14
SQRT1_2 Radice quadrata di ½, circa 0,707
SQRTI2 Radice quadrata di 2, circa 1,414

Proprietà generiche:

ProprietàDescrizione
sqrt( )Riporta la radice quadrata di un qualsiasi numero
ceil( )Il più piccolo intero maggiore o uguale ad un numero
flooril più grande intero maggiore o uguale ad un numero
round( )Arrotonda all’intero più vicino
abs( )Restituisce il valore assoluto di un numero
log( )Logaritmo naturale di un numero
Sin( ) cos( ) tan( ) atan( )Funzioni trigonometriche
atan2( )Fornisce il coefficiente angolare rispetto all’origine di un vettore (x,y)

Scrivendo, ad esempio:

document.write(Math.PI);
//Leggeremo 3.141592653589793

Oppure:

var numero = Math.sqrt(4);
document.write(numero);
//Leggeremo 2, la radice di 4

Creare un programma matematico

Possiamo creare un semplice un programma che fa dei calcoli per un utente. Esempio:

var n = prompt(“Scrivi un numero”, “”);
var risultato = Math.sqrt(n);
alert(“La radice quadrata di" + n + “è" + risultato);
Funzione matematica in JavaScript(1)
Funzione matematica in JavaScript(2)