Glicerio, imperatore romano d’Occidente

Glicerio, imperatore romano d’Occidente
glicerio, imperatore

Glicerio (Glycerius) è stato imperatore romano d’Occidente dal 473 al 474.

Glicerio era ufficiale della corte di Olibrio e salì al trono dopo la sua morte grazie a Gundobado, successore di Ricimero. Riuscì a impedire agli Ostrogoti di conquistare l’Italia convincendo il loro re Videmiro ad andare in Gallia.

Non durò molto, in quanto Leone I, imperatore d’Oriente non lo volle riconoscere e affidò a Giulio Nepote una spedizione contro di lui. Abbandonato da Gundobado, Glicerio venne fatto prigioniero e fatto consacrare vescovo di Salona.

Bibliografia

/ 5
Grazie per aver votato!