Istruzione if su Python

L’istruzione if su Python serve per guidare un programma creato a prendere una decisione o a visualizzare delle scritte.

Il termine if sta per l’italiano “se”: in pratica stiamo dicendo al programma: “se…. fai questo….”.

Anche nei giochi viene utilizzato questa istruzione condizionale, spesso per guidare i personaggio che non si possono controllare. Possiamo dire al programma, ad esempio, che se a destra c’è il muro di spostarsi a sinistra. In questo modo si eviterà una sovrapposizione degli elementi nel gioco.

Come si usa l’istruzione if su Python? Innanzitutto si deve già essere in grado di usare questo linguaggio sul proprio computer e di creare un file. Bisogna poi tenere presente le condizioni supportate da Python descritte anche di seguito:

Uguaglianzaa == b
Disuguaglianzaa != b
Minore dia < b
Minore o uguale aa <= b
Maggiore di a > b
Maggiore o ugyuale aa >= b

Scriviamo adesso il codice per indicare la condizione interessata:

if python

Abbiamo qui l’esempio di una partita. In pratica, stiamo dicendo al programma: “Se (if) il valore della Squadra 1 è maggiore di quello della Squadra 2, scrivi ‘Squadra 1 ha vinto’; altrimenti se (elif o else if) il valore della Squadra 1 è minore della Squadra 2, scrivi ‘Squadra 2 ha vinto’; altrimenti scrivi ‘Pareggio'”

Le istruzioni if vengono usate anche con lo Javascript.