Il tag br in HTML

Il tag br in HTML

Il tag <br> viene usato nei file HTML per portare nel rigo sotto le parole che lo seguono anche se fanno parte dello stesso paragrafo o sezione. L’abbreviazione br sta per break che in italiano indica, in questo caso, un’interruzione.

In genere, non è conveniente usare questo tag per andare a capo mentre si scrive. Piuttosto, è utile dividere l’articolo per paragrafi, ciascun con un punto specifico da trattare sull’argomento principale. Infatti, gli strumenti usati per creare siti web non hanno un pulsante per fare questo tipo di interruzioni.

Può essere necessario, comunque, usare il tag <br> per determinati scopi, ad esempio per scrivere delle poesie. In questo caso, bisogna inserire questo tag ogni volta che si va a capo, modificando il codice HTML. Su WordPress basta cliccare i tre puntini di un blocco e cliccare su Modifica HTML.

<p>Ogni volta che si usa <br> si va <br> a capo </p>

<br> è un tag vuoto, cioè non ha un tag di chiusura. Inoltre, questo è l’unico modo per interrompere un riga all’interno di un altro elemento che non sia una lista, dato che il browser non tiene conto se le parole vengono scritte a capo nel codice HTML. Può essere aggiunto soltanto all’interno di altri elementi, quindi non permette di aggiungere spazio tra un paragrafo e l’altro o tra una sezione e l’altra.

<p>Anche se scriviamo
in questo modo,
il browser riporterà le parole
come un paragrafo normale. </p>