Eraclio II, imperatore d’Oriente

Eraclio II, imperatore d’Oriente

Eraclio II (chiamato anche Eracleona per distinguerlo dal padre) è stato imperatore bizantino nel 641.

Dopo la morte del padre Eraclio I, iniziò a regnare dall’11 febbraio insieme a sua madre Martina e al fratellastro Costantino III. Ma nel mese di maggio il fratello morì e il sospetto cadde sui due sovrani provocando una rivolta.

Eraclio II associò al trono il figlio di Costantino, Costante II, ma un’altra rivolta lo costrinse con la madre e gli altri suoi fratelli a esiliarsi a Rodi, sotto decreto del senato. Probabilmente morì a Rodi l’anno dopo.

/ 5
Grazie per aver votato!