Flavio Severo (Imperatore)

Flavio Severo (Imperatore)

Flavio Valerio Severo è stato imperatore romano dal 305 al 307.

Venne scelto come Cesare di Costanzo Cloro, sotto consiglio di Galerio. Governò l’Italia, l’Africa e la Pannonia.

L’anno successivo, Costanzo morì e Flavio Severo divenne Augusto. Massenzio, il figlio dell’imperatore Massimiano, si fece acclamare dalle sue truppe imperatore e cercò di farsi riconoscere ufficialmente. Galerio, però, non era d’accordo e incaricò Flavio di abbatterlo.

Severo gli va incontro a Roma con un grande esercito ma venne tradito dal suo prefetto del pretorio Anullino e dalla maggior parte dell’esercito.

Si rifugiò a Ravenna ma, invece di aspettare Galerio, si lasciò convincere con l’inganno da Massenzio a capitolare. Divenne suo prigioniero e venne messo a morte.

/ 5
Grazie per aver votato!