Le rocce metamorfiche

Le rocce metamorfiche

Le rocce metamorfiche sono quelle che si formano dopo la trasformazione di rocce dello stesso tipo oppure quelle che si originano dal magma o dalla sedimentazione a causa dell’aumento della pressione, della temperatura o di entrambi i fattori, che modificano la struttura e la composizione chimica dei minerali di cui sono formati.

Esistono, quindi, modi diversi per formare una roccia e a seconda il tipo di trasformazione subita gli viene assegnato un nome. Quelle che derivano dalla solidificazione di un magma vengono chiamate rocce ignee mentre quelle che si formano quando frammenti di roccia diversi si amalgamano tra loro dopo essere state separate da quella di origine e trasportate lontano da essa sono chiamate rocce sedimentarie. L’insieme di trasformazioni che porta una di queste rocce, o una già metamorfica, a formarne una nuova viene chiamato metamorfismo.

Metamorfismo di contatto, cataclastico e regionale

Il metamorfismo può essere di contatto, quando le rocce vengono a
contatto con il magma, cataclastico se originano dopo un fenomeno sismico e regionale, se interessa grandi aree in profondità nella crosta.

Quando il magma si infiltra nella crosta terrestre riscalda tutte le rocce con cui entra in contatto modificando le dimensioni e la struttura dei loro minerali. Attorno al magma si forma l’aureola di contatto formata da tutte le rocce che si sono riscaldate a contatto con il magma, definite anche come rocce incassanti. In questo caso è la temperatura che modifica le rocce mentre la pressione non ha quasi nessun effetto.

Il marmo è una roccia metamorfica che deriva dalla trasformazione del calcare
Il marmo è una roccia metamorfica che deriva dalla trasformazione del calcare

Il metamorfismo cataclastico consiste nello sfregamento tra rocce che si trovano all’interno di una faglia, una frattura della crosta terrestre. In questo caso è la pressione che determina la trasformazione delle rocce che assomigliano ad un ammasso di frammenti rocciosi spigolosi e ben cementati tra loro. Queste rocce vengono chiamate cataclasiti. In alcuni casi l’attrito tra le rocce produce anche abbastanza calore da fonderli assieme: in questo caso le rocce metamorfiche vengono chiamate anche miloniti.

Il metamorfismo regionale è un tipo di trasformazione che interessa rocce di una determinata zona molto vasta. In questo caso la trasformazione dipende sia dalle pressione che dalla temperatura.

/ 5
Grazie per aver votato!