Il Massimo Comune Divisore (MCD): cos’è e come si calcola

La scomposizione in fattori primi permette di trovare il Massimo Comune Divisore (MCD) di due o più numeri, cioè il più grande numero che divide entrambi i numeri. Questa operazione permette di semplificare calcoli ed espressioni complesse.

Quando dobbiamo trovare il Massimo Comune Divisore dobbiamo innanzitutto scomporre i due numeri.

Vedi anche: La scomposizione in fattori primi

Massimo Comune Divisore (MCD), schema ed esempio.

Nell’immagine abbiamo visto come si trova il MCD dei numeri 24 e 36:

  1. Scomponiamo i due numeri in fattori primi
  2. Troviamo i fattori che hanno in comune
  3. Moltiplichiamo i fattori in comune e troveremo il Massimo Comune Divisore

A cosa serve il MCD

Il MCD serve ad esempio per semplificare una frazione.

Immaginiamo che i due numeri scomposti prima siano due numeri di una frazione. Possiamo semplificarla dividendo sia il numeratore che il denominatore per 12, il numero trovato prima:

Semplificare una frazione con il Massimo Comune Divisore (MCD)