Radice cubica di 8

La radice cubica di 8 è quel numero che elevato alla terza, cioè moltiplicato tre volte per se stesso, dà come risultato il numero 8. Nelle operazioni matematiche si scrive 3√8.

La radice cubica è l’operazione inversa delle potenze elevate alla terza, una moltiplicazione ripetuta tre volte di uno stesso numero. Ad esempio, 3 elevato a 3, nelle espressioni matematiche 33, è uguale a 3 ∙ 3 ∙ 3, cioè 27. L’operazione inversa si scrive 3√27 = 3√33 = 23/3 = 3.

Comprendiamo che per risolvere le radici cubiche, basta riportare il numero all’interno della radice sottoforma della sua potenza. Dopodiché, si procede con la radice di una potenza, facendo il rapporto tra l’esponente del radicando, il numero dentro la radice e l’indice, il numero posto a sinistra del simbolo di radice.

Per trasformare un numero nella sua potenza bisogna scomporlo in fattori primi: si riporta il numero a sinistra di una colonna e lo si divide con il suo numero divisore più piccolo. Si procede così fino a quando il quoziente ottenuto non è più divisibile. Si riportano i fattori trovati in una sola espressione e si formano le varie potenze.

L'immagine mostra come si ricava la radice cubica di 8

L’immagine mostra i vari passaggi per risolvere la radice cubica di 8. Possiamo notare che il risultato è 2.

Vedi anche: I radicali

Per risolvere qualunque tipo di radice si possono seguire gli stessi passaggi o avvalersi di una calcolatrice scientifica.

/ 5
Grazie per aver votato!